Matterhorn glacier ride

Bauclips

Nuvole Nuvole Nuvole

RIPRESE SPETTACOLARI GRAZIE ALL'AIRCAM

PARTE 7 - COSTRUZIONE DELLA FUNIVIA TRIFUNE PIÙ ALTA DEL MONDO

MESSA IN TENSIONE DELLE FUNI

Il trasporto delle funi attraverso la Svizzera fino all'Italia e poi a Trockener Steg è stato solo la metà dell’opera. Da Trockener Steg le 5 funi dovevano essere trasportate sul posto. Dapprima le funi portanti sono state installate fino alla stazione a monte del Piccolo Cervino grazie a una fune ausiliaria. A seguire è stata installata la fune traente. Con lo stesso sistema la fune traente è stata portata alla stazione a monte, ove è stata realizzata una giunta ad anello, e da lì è stata riportata indietro. Con gli attraversamenti di impianti di risalita e piste e una campata di quasi 2800 metri sul ghiacciaio, non è stato affatto un compito facile.

PARTE 6 - COSTRUZIONE DELLA FUNIVIA TRIFUNE PIÙ ALTA DEL MONDO

LAVORI INVERNALI

In pieno inverno, il 30 gennaio, sono ripresi i lavori di costruzione nel cantiere più alto d'Europa.  A causa delle intense nevicate, durante tutto l'inverno è stato necessario sgomberare più volte dal cantiere cumuli di neve alti parecchi metri. Ciò malgrado è stato gettato in opera il montante posteriore e sono state montate le parti elettromeccaniche, compresi i due motori elettrici. Sono state installate le travi del tetto e si è potuto dare inizio alla costruzione della struttura in legno. Anche la messa in tensione delle funi procede a pieno ritmo.

PARTE 5 - COSTRUZIONE DELLA FUNIVIA TRIFUNE PIÙ ALTA DEL MONDO

LA SFIDA DEL TRASPORTO DELLE FUNI

Dopo che le funi della nuova funivia 3S avevano attraversato la Svizzera da Romanshorn a Cervinia (IT) salendo fino ai Laghi Cime Bianche (IT), è iniziata la parte davvero emozionante del loro trasporto. Le funi sono state tirate dai Laghi Cime Bianche (2812 m s.l.m.) via Furggsattel (3365 m s.l.m.) fino a Trockener Steg (2939 m s.l.m.) per mezzo di un ponte di funi temporaneo collegato a una fune ausiliaria. 

PARTE 4 - COSTRUZIONE DELLA FUNIVIA TRIFUNE PIÙ ALTA DEL MONDO

LA SECONDA ESTATE

Markus Sigrist, direttore generale di Leitner Schweiz AG, parla della seconda estate di lavori della funivia trifune più alta del mondo.

PARTE 3 - COSTRUZIONE DELLA FUNIVIA TRIFUNE PIÙ ALTA DEL MONDO

LAVORI INVERNALI NELLA STAZIONE A MONTE

Andreas Heimann di Gasser Felstechnik AG parla dei lavori di messa in sicurezza della parete rocciosa, della sicurezza sul lavoro e delle particolari sfide del cantiere della funivia trifune.

PARTE 2 - COSTRUZIONE DELLA FUNIVIA TRIFUNE PIÙ ALTA DEL MONDO

UN’ESTATE DI INTENSI LAVORI

Anton Lauber, Bauleiter der Zermatt Bergbahnen AG, gibt Einblicke in den ersten Bausommer der höchsten 3S Bahn der Welt.

PARTE 1 - COSTRUZIONE DELLA FUNIVIA TRIFUNE PIÙ ALTA DEL MONDO

INIZIO DEL COLOSSALE PROGETTO

Markus Hasler, CEO di Zermatt Bergbahnen AG, parla della prima fase dei lavori di costruzione della funivia 3S. 

Aircam Zermatt - Lokale Spezialisten für Filmaufnahmen aus der Luft

Die Baufortschritte an der neuen 3S Bahn werden im Bautagebuch mit Bild und Text, aber auch mit spektakulären Filmaufnahmen begleitet. Für die Luftaufnahmen sind die lokalen Filmspezialisten von AIRCAM ZERMATT zuständig.

Mehr Infos