Piccolo Cervino

La stazione di montagna più alta delle Alpi

Nuvole Nuvole Nuvole

UNA STAZIONE DI MONTAGNA - DUE Funivia

Da settembre 2018 una spettacolare funivia trifune porta 365 giorni l’anno fino a 2'000 persone all’ora sul Piccolo Cervino. Il Matterhorn Glacier Ride l, la funivia trifune più alta del mondo, collega la stazione Trockener Steg con la stazione Piccolo Cervino, a 3'883 metri di quota. Con la già esistente cabinovia Matterhorn-Express e la nuova funivia trifune, la stazione della funivia più alta d’Europa è raggiungibile da Zermatt (1608 m s.l.m.) in modo ancora più veloce e confortevole.

Il collegamento in funivia Piccolo Cervino - Testa Grigia realizza il sogno di più generazioni: viaggiare all’asciutto dalla cittadina di Zermatt situata alle pendici del Cervino (CH) fino a Breuil-Cervina (I)! Un progetto di funivia futuristico che rafforzerà ulteriormente la posizione di Zermatt-Cervino come straordinaria destinazione alpina. La corsa panoramica della durata di un'ora dalla Svizzera all'Italia o viceversa con oltre 4000 metri di dislivello sarà il collegamento in funivia con il maggiore dislivello in Europa.

Le due stazioni del Matterhorn Glacier Ride l & ll sono moderne e cristalline come le sue cabine. La stazione a monte in particolare, che è alloggiata in un volume di vetro dall'aspetto leggero, con la sua forma angolare e cristallina ricorda un masso levigato dalle forze della natura e si fonde perfettamente con il panorama della montagna.

Nuove dimensioni

Il 23 dicembre 1979 i primi entusiasti conquistatori di vette salivano sul Matterhorn Glacier Paradise con le due cabine da 100 persone della funivia ancora oggi in funzione. Da allora migliaia e migliaia di persone hanno visitato il mondo dei ghiacciai nel Matterhorn Glacier Paradise. Solo nel 2017 i visitatori sono stati 425'000, provenienti principalmente da Svizzera, Germania e Gran Bretagna. Vale a dire che circa il 20 per cento dei turisti che hanno visitato Zermatt (circa 2 milioni di pernottamenti) non si sono lasciati sfuggire l’occasione di salire sul Matterhorn Glacier Paradise. Il Matterhorn Glacier Paradise è quindi, accanto al Gornergrat, una delle più popolari mete turistiche per ospiti provenienti da tutto il mondo. 

Per stare al passo con la grande popolarità di questa destinazione alpina è stato realizzata una nuova, spettacolare funivia: il Matterhorn Glacier Ride l. Dal 2016 Zermatt Bergbahnen lavorava intensamente per attuare questo progetto unico, che si collega senza soluzione di continuità alle numerose innovazioni turistiche di Zermatt. Esso ha reso il Matterhorn Glacier Paradise una meta ancora più attraente, non solo per sciatori e alpinisti, ma anche per gli ospiti che vogliono semplicemente godersi il fantastico panorama sulla più alta montagna d'Europa accessibile con una funivia. 

TECNOLOGIA MODERNA E DESIGN CRISTALLINO

La fruttuosa collaborazione fra LEITNER e PININFARINA culmina nelle cabine del  Matterhorn glacier ridel & ll. L’interno colpisce per i 28 ampi sedili, ispirati al mondo dell’auto, e per l’utilizzo di materiali pregiati come la pelle e l’alcantara. Un’innovativa illuminazione a LED e un sistema di climatizzazione con regolazione dell’intensità dell’aria provvedono il massimo comfort durante i nove minuti di viaggio. Così è garantito che possiate godervi appieno la grandiosa vista dalle vetrate panoramiche che si aprono su tutte le pareti. 

Le due nuove stazioni del Matterhorn glacier ride l & ll si presentano moderne e cristalline nel design altrettanto quanto le cabine. In particolare la stazione a monte, ospitata in un volume di vetro che dà un’impressione di leggerezza, ricorda con la sua forma angolare, cristallina un blocco di roccia modellato dalle forze della natura e si fonde perfettamente con il panorama alpino.