Come è nata la funivia trifune più alta del mondo?

Nell’InfoCube toverete tutte le informazioni sul più grande progetto di costruzione di Zermatt

Nuvole Nuvole Nuvole

Vi annoiate? C’è brutto tempo? O semplicemente avete voglia di saperne di più sul gigantesco progetto del “Matterhorn glacier ride”? Allora non vi resta che fare una visita all’InfoCube sul Trockener Steg (2'939 metri s.l.m.). Il centro interattivo con vista sul Cervino è aperto 365 giorni all'anno.

La funivia trifune: Il progetto

I lavori di costruzione in corso dall'estate 2016 si hanno concluso quest’anno con la puntuale inaugurazione della stagione invernale 2018/2019. Stiamo parlando della funivia 3S, il nuovo impianto di risalita super efficiente sul Piccolo Cervino. La più alta funivia trifune del mondo e trasporta 2’000 persone all'ora dal Trockener Steg al Matterhorn glacier paradise.

Venticinque cabine da 28 posti ciascuna, una corsa di nove minuti per oltre 900 metri dislivello e una velocità di 7,5 metri al secondo. Più veloce e confortevole che mai! Semplicemente da record!
 

Esperienza di alta tecnologia nell'InfoCube

Nell’InfoCube potrete ammirare da vicino l'affascinante progetto di costruzione ferroviario come se vi trovaste proprio al suo interno. Gli ausili tecnici all'avanguardia, quali touch screen, occhiali VR, stazioni interattive e multimediali, trasformano la vostra visita in un'esperienza high-tech.

Dalla storia della costruzione delle prime infrastrutture sul Piccolo Cervino si parte per il viaggio nel futuro: la planimetria percorribile rende bene l’idea delle dimensioni di questo grandioso progetto, comprese tutte le sfide di ingegneria civile.

Dettagli:

  • Aperto tutto l’anno
  • Ingresso libero
  • Lingue: tedesco e inglese
  • Durata della visita: 30 – 60 minuti
  • Accessibile ai disabili
  • Come arrivare: da Zermatt in circa 30 minuti con il Matterhorn-Express