Un panorama mozzafiato a 360°

Piattaforma panoramica

Nuvole Nuvole Nuvole

Per salire sulla vetta del Piccolo Cervino non occorrono né esperienza alpinistica, né corde e ramponi. Basta passare dal Matterhorn glacier ride all’ascensore, e salire. Un paio di gradini più tardi e sarete vicinissimi alla croce della vetta. 

Dalla più alta piattaforma panoramica d’Europa un panorama unico e sconfinato si stende ai piedi delle visitatrici e dei visitatori. Un panorama a 360° con vista libera su 38 quattromila e 14 ghiacciai in Francia, Italia e Svizzera. A nord Eiger, Monch e Jungfrau, a ovest il ripido fianco settentrionale del Breithorn e a est, il Monte Bianco, la più alta vetta d’Europa: non si smetterebbe mai di guardare! Da lassù anche il Cervino assume un aspetto diverso. Lo sguardo sul panorama affascina e spinge molti visitatori al silenzio e al raccoglimento.

Su questa piattaforma panoramica l’atmosfera romantica delle montagne assume un nuovo significato. Come si suol dire: «Nella buona e nella cattiva sorte…», insomma l’amore dovrebbe esistere nei giorni sereni e in quelli di tempesta, sfidando tutte le avversità. Per provare questo amore le persone romantiche che salgono in vetta possono simbolicamente attaccare alla ringhiera della piattaforma panoramica un lucchetto dell’amore che resisterà nelle belle giornate, ma anche in quelle tempestose. Se poi imbucherete la chiave nella cassetta delle lettere all’entrata dell’ascensore, essa verrà portata nel Palazzo di ghiaccio dove troverà posto nel ghiaccio eterno come segno di un amore altrettanto eterno.

I lucchetti dell’amore sono disponibili nel Peakshop del Matterhorn glacier paradise.