Come si realizza la prima traversata delle Alpi in funivia al mondo

Benvenuti nell'InfoCube della funivia trifune

Nuvole Nuvole Nuvole

L'InfoCube si trova nel punto da cui la funivia trifune più alta del mondo conduce al Piccolo Cervino. Su una passerella asciutta, a Trockener Steg su 2939 metri sul livello del mare. Con qualsiasi tempo - 365 giorni all'anno.

Con l'aiuto di occhiali VR, touch screen, stazioni multimediali e interattive, ci si imbarca in un viaggio emozionante. Dall'inizio dello sviluppo del Piccolo Cervino fino alla messa in funzione dell'ascensore 3S e alla visione "Alpine X".

La funivia trifune: Il progetto

La prima tappa, il giro del Matterhorn glacier ride da Trockener Steg al Matterhorn glacier paradise, è stata completata nell'inverno del 18/19. Durante la fase di costruzione, durata 2,5 anni, sono stati utilizzati elicotteri al posto degli escavatori a causa della posizione in alta montagna della funivia trifune.

Venticinque cabine da 28 posti ciascuna, una corsa di nove minuti per oltre 900 metri dislivello e una velocità di 7,5 metri al secondo. Più veloce e confortevole che mai! Semplicemente da record!
 

Più info

Esperienza di alta tecnologia nell'InfoCube

La realizzazione del Matterhorn glacier ride è stato solo l'inizio di una visione molto più ampia: il collegamento continuo in funivia tra Zermatt e l'Italia, il cosiddetto "Alpine X". Questa traversata alpina è resa possibile da una funivia 3S identica tra Testa Grigia e il Matterhorn glacier paradise. Nell'estate del 2022 i visitatori potranno affrontare per la prima volta la traversata in funivia più alta delle Alpi.  

Il percorso in pianta vi dà un'impressione vivida delle dimensioni di questo grande progetto. Tutte le sfide della costruzione incluse.

Dettagli:

  • Aperto tutto l’anno
  • Ingresso libero
  • Lingue: tedesco e inglese
  • Durata della visita: 30 – 60 minuti
  • Accessibile ai disabili
  • Come arrivare: da Zermatt in circa 30 minuti con il Matterhorn-Express