Là dove il cuore degli alpinisti batte più forte

Vicinissimi al Cervino: visita alla Hörnlihütte

Nuvole Nuvole Nuvole

Arrivare vicinissimi al mitico Cervino: alla Hörnlihütte questo è possibile in modo più suggestivo che in qualsiasi altro luogo. Lassù a 3’260 metri si incontrano alpinisti provenienti da tutto il mondo, e anche voi potete esserci.

Gli uni arrivano al ''campo base'' del Cervino per partire tutti euforici per la Cresta dell’Hörnli, e poi arrampicarsi su una delle vette più scalate del mondo. Gli altri hanno già provato a farlo e tornano indietro, delusi profondamente per avere fallito oppure orgogliosi del successo diventato realtà.

Altri ancora visitano la Hörnlihütte semplicemente per avvicinarsi al mito del Cervino, godersi il maestoso panorama alpino, e degustare specialità regionali. Terrazza solarium e WiFi sono inclusi!
 

Da Zermatt alla Hörnlihütte

La Hörnlihütte si raggiunge seguendo il sentiero dell’Hörnli. Da Zermatt, passando da Furi, raggiungete in cabinovia Schwarzsee (2'583 metri), l’escursione parte da lì. Vi occorreranno oltre due ore per superare 743 m di dislivello sul sentiero di circa 4,3 chilometri. 

Attenzione: il sentiero è classificato come difficile ed è raccomandabile solo per alpinisti esperti!

Dettagli:

  • Lunghezza: 8.5 chilometri
  • Durata: 2,15 h
  • Dislivello: 707 m
  • Impianto: con il Matterhorn Express attravero Furi fino a Schwarzsee
  • Possibilità di ristoro: Ristorante Schwarzsee, la Hörnlihütte
  • Periodo migliore: luglio fino agosto
  • Condizioni richieste: buon passo sicuro e calzature robuste